La dieta della terra che fa bene all’uomo e al pianeta

Scritto da   il   Nessun commento

Una ricerca delle Università di Oxford e del Minnesota che è stata pubblicata sulla rivista scientifica Pnas ha evidenziato che esiste una dieta della terra, in grado di apportare benefici non solo alla salute dell’uomo, bensì anche del pianeta in cui viviamo. Difatti, vi sono degli alimenti che hanno un’impronte ecologica bassa e che possono in qualche modo essere sani non solo per l’essere umano, ma pure per la terra. Va detto, però, che vi sono due eccezioni: la prima riguarda il pesce che non è molto sostenibile, ma fa bene all’uomo e poi le bevande zuccherate che hanno un’impronta ecologica più bassa, ma non sono salutari per il nostro organismo.

Ad ogni modo, controllando la maggior parte degli alimenti è stato notato che questi hanno anche un impatto sull’ambiente decisamente più basso: quindi, cereali integrali, frutta, verdura, legumi, noci ed olio di oliva sono gli alimenti che non dovrebbero mai mancare in una dieta sana ed equilibrata per l’uomo e la terra. I cibi che, invece, sono considerati “cattivi” per la salute dell’uomo poiché portano ad un aumento del rischio di malattie – carni rosse come quella di manzo, maiale, montone e capra – sono pure a maggiore impatto negativo sulla terra.

Nel complesso, dunque, mangiare sano significa anche mangiare in maniera sostenibile!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*