Equilibrio compromesso con una respirazione sbagliata

Scritto da   il   Nessun commento

Nonostante si possa pensare il contrario, in realtà sono tante le persone che inconsciamente non sanno di respirare bene: questo effetto collaterale dovuto dallo stress, è in grado di compromettere l’equilibrio della persona e, conseguentemente, anche un rischio maggiore di cadute. A dare conferma di quanto abbiamo appena detto è stato uno studio pubblicato sulla rivista Gait & Posture effettuato dai ricercatori dell’Università Pompeu Fabra di Barcellona.

Per arrivare a questo risultato, pare proprio che siano stati presi in considerazione 30 volontari, durante una fase di tensione e di rilassamento. I risultanti hanno evidenziato che sono tante le persone che respirano male tenendo contratti i muscoli dell’addome anziché rilassarli durante la respirazione. Ciò è dovuto essenzialmente allo stress ed alla tensione muscolare che viene generata proprio da questo stato. La conseguenza è per l’appunto una riduzione dell’equilibrio che può anche aumentare la possibilità di caduta.

I ricercatori, quindi, hanno anche alzato il dubbio che siano veramente tante le persone che in realtà non riescono a respirare correttamente!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*