Ottimo le vitamine per i bambini, ma molti mangiano male

Scritto da   il   Nessun commento

Molto spesso bambini ed adolescenti si ritrovano alla stessa tavola con i genitori, ma non vogliono mangiare alimenti che, invece, potrebbero essere un vero portento per la loro salute. Infatti, il metabolismo dei più piccoli richiede nutrimenti come la vitamina B – presente soprattutto in frutta e verdura – ma non tutti riescono ad integrarla correttamente.

Oltre il 46% dei giovani, infatti, non riesce ad avere una dieta corretta e mangia male. A dare conferma di quanto abbiamo appena evidenziato sono proprio i numeri ottenuti da un’indagine effettuata dai pediatra: questi affermano che il 22,1% basa l’alimentazione su un regime alimentare non equilibrato e carente di vitamine, mentre che il 24,5% ha una dieta squilibrata.

Come abbiamo appena accennato, è soprattutto la carenza di vitamina B a preoccupare: questo elemento, infatti, è fondamentale per lo sviluppo dei giovani e deve essere assunto tramite il cibo e, se necessario, con il supporto di integratori suggeriti dal proprio medico di famiglia.

L’alimentazione di un giovane deve essere ricca di frutta fresca e secca, verdure a foglie verdi, legumi, carne e cereali integrali che possono fornire la maggior parte delle vitamine utili all’organismo.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*