Chifel

Scritto da   il   Nessun commento

Ingredienti:

-270g burro
-600g farina
-1.5 decilitro latte intero
-30G lievito di birra
-sale q.b.
-3 uova
-1 tuorlo
-180g zucchero
-zucchero a velo

Preparazione:

Lavorare insieme in una terrina il lievito sciolto in un decilitro di latte tiepido e 70 grammi di farina, fino a formare un panetto.
Lasciar lievitare il composto per un’ora.
Intanto setacciare la farina rimasta sul piano di lavoro, darle una forma a fontana e in mezzo rompere le uova, poi aggiungere lo zucchero e un pizzico di sale.
Lavorare energicamente, poi unire il panetto lievitato e continuare ad impastare fino a quando non è omogeneo ed elastico.
Dargli la forma di una sfera e metterlo a lievitare in una terrina pulita, nel forno spento ma con la luce accesa, per 4 ore.
Trascorso questo tempo, riprendere l’impasto, lavoralo di nuovo e aggiungere al centro il burro morbido. Stendere il tutto con l’aiuto del mattarello, piegatelo in 4 come fareste con una sfoglia e lasciarla in frigorifero per 15 minuti.
Ripetere ancora una volta la stessa operazione e mettere la pasta in frigorifero per 10 minuti. Una volta pronta, stendere l’impasto, ricavare tanti pezzi e formare gli chifel ( tipo un cornettino).
Prendere una placca da forno, foderala con carta da forno e falla lievitare per 30 minuti. Poi spennellare con un composto di tuorlo sbattuto insieme al latte rimasto e infine cuocere le brioche in forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti.
Gli chifel possono essere gustati tiepidi o freddi prima però spolverizzare con lo zucchero a velo.

Salve mi chiamo Grazia, ho 23 anni e sono di Napoli. La mia passione più grande è il mondo della cucina, in particolar modo i dolci!

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*