Pardule con ricotta

Scritto da   il   Nessun commento

Ingredienti (per 12 persone)

-200 gr di semola finissima
-200gr di farina 00
-500 gr di ricotta fresca
-150 gr di zucchero
-50 gr di strutto
-3 uova
-1 limone
-1 arancia
-1 pizzico di zafferano sale

Preparazione

Per prima cosa impastare la farina, la semola e lo strutto, aggiungere un pizzico di sale e aiutarsi con dell’acqua tiepida. Ottenete un composto compatto e liscio lavorando in maniera energica la pasta e modellate a palla coprendo con un panno. Lasciate riposare per almeno trenta minuti; mentre la pasta riposa amalgamate il ripieno unendo alla ricotta le uova, lo zucchero, lo zafferano e la buccia dell’arancia e del limone grattugiati; trascorsi i trenta minuti stendete l’impasto in sfoglia fina e con un coppa pasta ritagliate dei cerchi con un diametro di sei otto centimetri circa; una volta esaurita la pasta disporre all’interno di questi piccoli cerchietti un cucchiaino di ripieno a base di ricotta e sollevare i bordi pizzicando i lati in cinque punti diversi. In pratica dovrete formare delle piccole stelle;
A questo punto sistemate le vostre pardulas nella teglia precedentemente coperta con della carta forno antiaderente e mettetele nel forno preriscaldato a 170°; le pardulas richiedono una cottura di circa mezzora. Potranno essere servite calde o intiepidite.

Salve mi chiamo Grazia, ho 23 anni e sono di Napoli. La mia passione più grande è il mondo della cucina, in particolar modo i dolci!

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*