Pasta al salmone senza panna

Scritto da   il   Nessun commento

Ingredienti

-350g di penne rigate
-250g di salmone affumicato
-mezza cipolla
-100ml di vino bianco
-olio extravergine di oliva
-sale q.b.
-pepe nero q.b.

Preparazione

All’interno di una padella antiaderente versate un po’ d’olio e lasciate soffriggere la cipolla precedentemente tagliata. Non appena la cipolla sarà dorata unite il salmone tagliato a pezzettini e lasciate cuocere il tutto per circa un minuti. Vi suggeriamo di mantenere il fuoco basso durante questa operazione.
Sfumate il tutto con il vino bianco e alzate leggermente la fiamma per farlo evaporare; successivamente spegnete il tutto. Riempite quindi una pentola dai bordi alti con abbondante acqua e lasciatela bollire.
Versate un po’ di sale e cuocete la pasta che avete scelto; all’interno della lista degli ingredienti vi abbiamo suggerito le penne rigate ma ovviamente è possibile prediligere qualunque formato a seconda del vostro gusto personale.
Non appena la pasta sarà cotta unitela al contorno realizzato in precedenza. Aiutandovi con un cucchiaio di legno mescolate tutti gli ingredienti insieme, condite il tutto con un pizzico di pepe nero e un filo di olio che legherà il tutto ancora di più.
Se di vostro gradimento vi suggeriamo di decorare il tutto con una spolverata di prezzemolo tritato: il contrasto tra il rosa del salmone cotto e il verde del prezzemolo renderà ancora più colorato e sfizioso agli occhi il vostro piatto.

Salve mi chiamo Grazia, ho 23 anni e sono di Napoli. La mia passione più grande è il mondo della cucina, in particolar modo i dolci!

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*