Attività fisica nelle donne in gravidanza

Scritto da   il   Nessun commento

Il corpo della donna durante la gravidanza subisce sicuramente molti cambiamenti e trasformazioni e muoversi con agilità – come prima dell’arrivo della pancia – non è sicuramente molto semplice. L’attività fisica, in tale circostanza, non è assolutamente sconsigliata: basta pensare ad esempio alle donne che hanno un eccessivo incremento ponderale e che quindi hanno bisogno di mantenere il peso sotto controllo in questo modo.

L’aumento di peso, infatti, può portare ad alcune complicanze ostretiche che sono sicuramente da evitare in un momento così delicato per la donna. Naturalmente in questo momento della vita è comunque richiesta attenzione maggiore, specie durante l’ultima fase della gravidanza, giacché il cuore lavora di più e vi è anche un incremento a livello di peso e volume del corpo.

Ricordatevi, comunque, di tenere a mente che non bisogno neppure esagerare con l’attività fisica: troppo sport, infatti, potrebbe portare ad un consumo maggiore di ossigeno e di nutrimento, causando quindi una riduzione del sangue verso la placenta, un apporto minore di glucosio oppure ipertermia fetale.

Quindi, fate sempre attenzione e consultate comunque il vostro medico!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*