Caffé in gravidanza: il bambino potrà essere in sovrappeso

Scritto da   il   Nessun commento

Durante la gravidanza bere troppo caffé può essere pericoloso per il bambino: difatti, il piccolo può incorrere con maggiore probabilità in sovrappeso. Questa teoria è stata elaborata dai Centri di ricerca francesi, svedesi e norvegesi che è stata pure pubblicata sul British Medical Journal: attualmente, però, non è stato dimostrato che la caffeina sia proprio la causa del sovrappeso, ma i ricercato si stanno cercando di capire qualcosa di più circa il fatto di berlo durante il periodo della dolce attesa.

Gli esperti hanno studiato i dati raccolti direttamente da 50.943 donne incinte e dai risultati è stato possibile dimostrare che il consumo di caffeina ha una maggiore incidenza sul fatto di poter essere in sovrappeso in età prescolare e scolare. Quindi, a 5 anni la possibilità di essere in sovrappeso oppure obeso è maggiore del 5% per le madri che hanno consumato maggiore quantità di caffé.

Stando all’agenzia svedese, le donne in dolce attesa dovrebbero consumare più di 300 milligrammi di caffeina al giorno, cioé 3 tazze di caffé da 1,5 dl oppure 6 tazze di tè nera da 2 dl cadauna.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*