Edge of Tomorrow – Senza domani: Recensione

Scritto da   il   Nessun commento

Tom Cruise ritorna al cinema dal 29 maggio con un nuovo e spettacolare blockbuster: “Edge of tomorrow – Senza domani” diretto da Doug Liman.
Il film, adattamento cinematografico della graphic novel giapponese di Hiroshi Sakurazaka, “All you need is kill”, si ambienta nel futuro dove la Terra è minacciata dall’invasione dei feroci alieni, i Mimics.
L’ufficiale William Cage (Tom Cruise), accusato di diserzione, viene catapultato alla base militare di Heathrow, Londra, per esser mandato in trincea. Cage non è un soldato e suo malgrado, tra il terrore e la goffagine, riesce ad uccidere un alieno sul campo di battaglia. In questo modo Cage acquisisce il potere del tempo: ogni volta che muore, rinizia la sua giornata proprio dalla base di Heathrow. Come nei classici videogiochi, il protagonista ad ogni livello migliora per poter raggiungere il livello successivo. Solo Cage può salvare il mondo: deve sconfiggere l’Omega, il “cervello” dei Mimics.
Il regista Liman confeziona il perfetto bluckbuster estivo: ottimi effetti visivi, perfetta CGI, ritmo incalzante.
Il film non può non rievocare la commedia “Ricomincio da capo” di Harold Ramis con Billl Murray del ’93, ma allo stesso tempo la modernizza secondo i gusti dei più giovani: il game over riporta il protagonista al punto di partenza. La struttura del videogioco in cui si articola tutto il film, in realtà, risulta noiosa e stancante con un finale citofonato e banale.
Lo stesso messaggio buonista e molto americano del film è scontato: ognuno di noi può essere un eroe!
Altra pecca negativa del film è Tom Cruise, che all’alba dei suoi 52 anni, risulta un po’ troppo “datato” per fare certi film d’azione.
Del cast fanno parte, oltre a Tom Cruise, anche Emily Blunt, Bill Paxton, Brendan Gleeson, Jonas Armstrong, Tony Way, Kick Gurry, Franz Drameh, Dragomir Mrsic, Charlotte Riley, Noah Taylor, Lara Pulver, Jeremy Piven, Madeleine Mantock, Marianne Jean-Baptiste, Jorge Leon Martinez, Adrian Palmer e Masayoshi Haneda.
“Edge of Tomorrow – Senza domani” è un film di fantascienza ed azione che sicuramente incontrerà i gusti dei più giovani, ed in particolare dei videogiochi-dipendenti.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*