Joan Rivers: Kristen Stewart è un’arrivista

Scritto da   il   Nessun commento

L’attrice e scrittrice Joan Rivers, classe 1933, è famosa soprattutto per non essere gentile con le sue colleghe dello star-system hollywoodiano. Nel suo ultimo libro “Diary of a Mad Diva” ha dedicato alcune frasi al vetriolo all’attrice Kristen Stewart, divenuta famosa grazie alla saga romantico-vampiresca di “Twilight”.
La Rivers ha definito la Stewart:

“È una persona buona solo a fare una cosa..ha basato tutta la sua carriera sul rompere le palle ai registi!”

L’attrice-scrittrice americana si riferisce in particolare alla relazione nata sul set tra la Stewart ed il regista Rupert Sanders, che l’ha diretta in “Biancaneve ed il Cacciatore”.
La sua relazione con il regista Sanders nel 2012 ha causato alla Stewart non pochi problemi. Infatti il “tradimento” della Stewart verso Robert Pattinson con il regista, l’ha catapultata al centro di uno scandalo molto controverso, del quale sta ancora pagando le conseguenze. I fan della saga di “Twilight” non hanno mai perdonato all’attrice il suo tradimento e così, anche dopo il suo riappacificazione con Pattinson, la Stewart ha visto la sua fama crollare!
Per la rabbia dei fan, la Stewart si è spesso lamentata di non avere più molte proposte cinematografiche a differenza sia dello stesso Pattinson che degli altri protagonisti della saga vampiresca.
Nel frattempo l’attrice sarà presto impegnata nel sequel di “Biancaneve ed il cacciatore” prevista per il 2016 accanto a Chris Hemsworth. Dietro la macchina da presa però non ci sarà più il regista Sanders, che non ha voluto partecipare al progetto perchè sta ancora cercando di salvare il rapporto con la moglie Liberty Ross, dopo la sua “scappatella”.
La Stewart ha naturalmente e prontamente querelato per diffamazione la Rivers, che però non sembra preoccuparsene molto!

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*