Kristen Stewart sexy per Assayas in “Clouds of Sils Maria”

Scritto da   il   Nessun commento

Dal 23 maggio, in concomitanza con la sua presentazione ufficiale al Festival di Cannes, è disponibile il primo trailer di “Clouds of Sils Maria” diretto da Olivier Assayas (“L’Heure d’été”, “Qualcosa nell’aria”) che vede la partecipazione di Juliette Binoche, Kristen Stewart (“The Twilight Series”) e Chloe Moretz.
Dalle prime scene del film s’intravede una Kristen Stewart nei panni di un’assistente seducente ed ambigua.
La Stewart ha sostituito la precedentemente annunciata Mia Wasikoswka, e la scelta ha suscitato molte critiche. In realtà lo stesso regista Assayas ha cercato di difendere la sua attrice, resa famosa per la teen comedy vampiresca di “Twilight”, dichiarando:

“Kristen, aldilà di qualsiasi immagine si possa avere di lei, è sicuramente un’ottima attrice ed io sono felice per aver avuto l’opportunità di lavorare con lei”.

Clouds of Sils Maria”, che arriverà nelle sale cinematografiche solo tra qualche mese, è una commedia drammatica che si ambienta nella splendida cornice delle Alpi svizzere.
La protagonista è Maria Enders (Juliette Binoche), un’attrice al culmine della sua carriera internazionale. Il giovane regista Klaus Diesterweg (Lars Eidinger) le propone una versione contemporanea di “Maloja Snake”, opera che l’aveva resa famosa 20 anni prima. Nella prima rappresentazione, Maria Enders interpretava Sigrid, una giovane seducente che portava il suo capo Helena al suicidio. Nella rivisitazione dell’opera, invece, le viene chiesto di interpretare Helena e si troverà, suo malgrado, a doversi confrontare con il suo passato.
Il noto regista francese ha così definito la sua ultima opera:

“Un film con Juliette Binoche, scritto per Juliette Binoche, su Juliette Binoche”.

La pellicola, infatti, s’incentra sulla vita di un’attrice e riflette sullo scorrere del tempo e sul senso di inadeguatezza che lo accompagna.
Del cast fanno parte, oltre alla Binoche e la Stewart, Chloë Grace Moretz, Lars Eidinger, Johnny Flynn e Brady Corbet. 


Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*