Zachary Quinto e James Franco anti gay per Michael

Scritto da   il   Nessun commento

Il noto attore e produttore americano Zachary Quinto (“Star Trek”, “Into darkness – Star Trek”) ed Emma Roberts sono entrati a far parte del cast di “Michael”, film prodotto ed interpretato da James Franco (“Spider-Man”, “Il grande e potente Oz”).
La pellicola sarà diretta da Justin Kelly e s’ispira al dossier di Benoit Denizet-Lewis, intitolato “My Ex-Gay Friend”, pubblicato sul New York Times Magazine.
Il film racconta la vera storia di Michael Glatze, un reverendo cristiano omosessuale del Wyoming. Glatze, durante la sua adolescenza era stato anche una fonte d’ispirazione per gli omosessuali fondando una rivista per gay. Con la maturità, invece, Glatze ha rinnegato la sua identità sessuale e si è dedicato alla religione diventando un pastore cristiano tutt’oggi in servizio.
James Franco interpreterà il protagonista, mentre Quinto sarà l’ex boyfriend di Glatze ed Emma Roberts, invece, avrà il ruolo dell’attuale fidanzata.
Il regista Kelly ha recentemente dichiarato:

“Questo film non è solo una storia su un ex omosessuale. In realtà è la storia, sempre vera ed attuale, del potere della fede e del bisogno di appartenenza che è insito nell’essere umano”.

L’autore dell’articolo Denizet-Lewis ha aggiunto:

“Sono molto eccitato da questo progetto, il cui scopo è raccontare la vera ed inusuale vita di Michael, da quando era fonte d’ispirazione per gli omosessuali quando l’ho conosciuto, fino al suo cambiamento e trasformazione in pastore cristiano!”.

Il film sicuramente farà molto discutere e a storcere il naso non saranno solo le associazioni degli omosessuali ma anche quelle dei fedeli cristiani!

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*