Come mantenere i capelli al top quando l’età avanza

Scritto da   il   Nessun commento

Purtroppo, quando l’età inizia ad avanzare non ce ne accorgiamo solo dal viso che cambia e dalle piccole rughe o segni che compaiono sul nostro volto. Difatti, anche i nostri capelli cambiano e si modificano, diventando più radi e perdendo melanina, pigmenti e consistenza; peraltro, bisogna pure tenere a mente che con l’arrivo della bella stagione un altro fattore che “disturba” i nostri capelli è il sole con i suoi raggi UV.

Quindi, che cosa possiamo fare per prenderci cura per bene della nostra chioma con l’avanzare dell’età?

Iniziamo dicendo che lo shampoo da utilizzare deve essere quello giusto: controlla poi che sia ricco di aminoacidi solforati come la cisteina e metionina e che vi sia pure la vitamina B5, in grado di garantire un’azione antiossidante. Prendi in considerazione anche balsami, impacchi e maschere e prodotti privi di siliconi che eliminano l’effetto crespo e disciplinano la chioma.

In questo modo, i tuoi capelli saranno più luminosi, sani ed i capelli bianchi si noteranno pure di meno!

Ricordati, infine, di intervenire nei mesi estivi con uno scrub della cute giacché la produzione di melanina va ad inspessire lo strato corneo superficiale e non permette il giusto ricambino cellulare e l’eliminazione delle impurità.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*