La dieta Adamski per sgonfiare la pancia ed avere un’intestino pulito

Scritto da   il   Nessun commento

Il medico francese Frank Laporte-Adamski ha illustrato nel suo libro un nuovo tipo di dieta che potremmo prendere in considerazione nel caso in cui fossimo alla ricerca di una soluzione per non avere continuamente un intestino gonfio e bloccato. In pratica, lo specialista parla di cibi “veloci” e “lenti” che possono in qualche modo compromettere la nostra digestione, facendo comparire pure il cosiddetto gonfiore addominale.

Come saprete bene, peraltro, far funzionare correttamente il nostro intestino è assai importante: proprio di recente, lo stesso organo è stato definito come il secondo cervello e, dunque, è fondamentale prendersene cura in modo adeguato. Ad ogni modo, è fondamentale selezionare accuratamente gli alimenti, giacché ve ne sono alcuni che sono digeriti molto più velocemente – ad esempio, quelli acidi come lo yogurt, la zucca, i peperoni, i pomodori ed il té verde – tant’è vero che ci mettono solo 30 minuti, mentre poi troviamo quelli che richiedono addirittura 4-5 ore e rischiano di far rallentare il nostro intestino.  Tra questi cibi troviamo proteine animali e vegetali, noci, nocciole, verdure crude o cotte, castagne, pistacchi ed arachidi.

Mescolando i cibi si rischia di bloccare il transito intestinale e, a lungo andare, di far fermentare gli alimenti nell’intestino. Il rischio, poi, è quello di ritrovarsi proprio con la pancia gonfia, cattiva digestione e, magari, anche un’evacuazione non proprio giusta.

Voi avete mai provato la dieta del dottore francese Adamski?

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*