La dieta del gene magro, Sirt

Scritto da   il   Nessun commento

La dieta di cui vi parlo oggi prende il nome di Sirt – dal nome dei geni della magrezza che sono “interpellati” dal digiuno e attività fisica) ed è stata ideata da due medici inglesi. Si tratta di una alimentazione mirata a far perdere il peso, mantenendo però la massa muscolare. Ma come funziona di preciso?

Questa dieta, testata in un centro fitness di Londra, ha visto protagonisti per 7 giorni 18 uomini e 21 donne, che hanno seguito puntualmente le indicazioni dei medici e nutrizionisti Aidan Goggins e Glen Matten. Con questa dieta, praticamente, si è in grado di eliminare 3,2 kg senza però rinunciare alla massa muscolare.

A tal proposito, è necessario aggiungere alla propria alimentazione dei cibi che possono simulare il digiuno come la rucola, il grano saraceno, le fragole, il cacao e le noci. Questi alimenti, difatti, contengono un elevato quantitativo di polifenoli che possono influenzare i geni Sirt ed agiscono pure come regolatori del metabolismo, utilizzando i grassi e migliorando lo stato di salute delle cellule.

E tu hai già provato questo tipo di dieta?

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*