L’acqua aromatizzata per depurarsi

Scritto da   il   Nessun commento

Se non sopporti il caldo, ma soprattutto desideri gustare una bibita che possa aiutarti anche a depurare l’organismo, allora ti suggerisco qualche acqua aromatizzata che potrai preparare tu stessa durante la stagione estiva. La prima proposta che ti suggeriamo è da realizzare con cetrioli, limone e menta: ti basterà recuperare una brocca da 2 litri, 1 cetriolo di medie dimensioni, 1 limone e 10 foglie di menta. Se gradisci, potrai anche aggiungere un pezzetto di zenzero fresco e qualche fragola. Questa acqua è da far riposare da 1 a 24 ore, in frigorifero prima di servirla.

Che ne dici, poi, di un’acqua aromatizzata alle fragole? A tal proposito, potrai prepararla con qualche fettina di limone, acqua e fragole, lasciando in infusione la frutta da 6 a 24 ore massimo. Alla fine, potrai ottenere anche una deliziosa macedonia con le fragole utilizzate per la preparazione dell’acqua detox.

L’ultima proposta del giorno è fatta con kiwi, pesche e lamponi: è un’acqua particolarmente consigliata in caso di acne ed allergie giacché aiuta anche la pelle ed elimina le tossine dal corpo. Utilizza 1 kiwi, 10 lamponi, 1 pesca e 1 litro di acqua, facendola riposare 24 ore prima di servire in tavola.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*