Errori da evitare in palestra quando si vuole dimagrire

Scritto da   il   Nessun commento

Purtroppo, a volte, allenandosi in palestra non è scontato perdere chili ed anzi a volte capita pure di non notare alcun cambiamento. Se ti stai chiedendo come sia possibile, ti diciamo sin da subito che vi sono degli errori che sono assolutamente da evitare in questa circostanza!

Iniziamo dicendo che troppa attività aerobica non aiuta assolutamente: quindi, facendo il tapis roulant non riuscirai a bruciare il grasso ed i cuscinetti. Con un allenamento troppo lungo di questo tipo si innesca il rilascio del cortisolo, sostanza che rallenta il metabolismo, fa aumentare la ritenzione idrica e porta ad una stanchezza generale. La soluzione è di fare attività di questo tipo tra i 20 e 40 minuti, con un intensità non troppo elevata.

Dedicare del tempo alle macchine, per fare massa muscolare, è giusto: non preoccuparti, non ti trasformerai in un uomo pieno di muscoli, bensì riuscirà a bruciare maggiori calorie proprio grazie alla presenza dei muscoli che  sono decisamente più impegnativi del grasso.

Squat e piegamenti, di solito, si cerca di evitarli ma in realtà sono utili giacché vanno ad avere maggiore efficacia sul nostro organismo, intervenendo di più su articolazioni e muscoli. Infine, ti ricordiamo che non usare i pesi è un altro comune errore: anche questi ci aiutano a dimagrire ed è suggerito sollevare il 60% del nostro massimale.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*