I benefici della fitwalking

Scritto da   il   Nessun commento

Chi l’ha detto che per mantenersi in forma è necessario andare in palestra? In realtà, anche la fitwalking può aiutarci a stare bene: stiamo parlando dell’attività sportiva che comporta il camminare per almeno 25 minuti al giorno. I recenti studi, difatti, hanno dimostrato che muoversi almeno per 25 minuti comporta un allungamento della nostra vita quantificabile in ben 7 anni.

Grazie a questo “sport” è possibile pure ridurre la possibilità di ammalarsi di tumore al seno, specie in seguito alla menopausa. Naturalmente, grandi benefici si possono vedere anche sul proprio corpo, visto che si bruciano 300 calorie all’ora camminando a passo sostenuto per mezz’ora.

Anche l’elasticità dei tendini e la circolazione possono trarne dei benefici dall’attività del camminare; non dimentichiamoci, pure, che le zone interessante in tal caso sono le ginocchia, le caviglie e gli arti superiori. Gambe, glutei e addome si tonificano durante la camminata, ma anche la schiena può trarre dei benefici, visto che è mantenuta in postura corretta durante la fitwalking.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*