Lo yoga diventa Patrimonio dell’Umanità

Scritto da   il   Nessun commento

È ufficiale, l’attività dello yoga è stata riconosciuta come Patrimonio dell’Umanità proprio grazie alla decisione di Unesco e Addis Abeba che hanno riconosciuto proprio il valore di una delle attività più antiche praticate e riconosciute oramai in tutto il mondo.

L’Unesco definisce lo yoga come un’attività da svolgere a tutte le età, senza alcuna discriminazione di sesso, classe, religione. Le posizioni, la meditazione, la respirazione controllata ed anche la recitazione di alcune parole possono offrire diversi benefici ed attenuare anche i dolori, raggiungendo anche uno stato di liberazione.

Come saprai bene, si tratta di un’attività che affonda le sue origini in India ed in occidente veniva praticato per l’appunto per trovare solo un benessere fisico, ma in realtà si è riscoperto pure un elevato valore per la vita interiore. Quindi, nel complesso, è possibile affermare che si tratta di un’attività che va ad influire positivamente sia a livello fisico che mentale.

E tu hai mai praticato dello yoga?

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*