L’idratazione gioca un ruolo importante contro le rughe

Scritto da   il   Nessun commento

Un recente studio effettuato dell’Università inglese di Southampton insieme a quella sudafricana di Cape Town, in collaborazione con l’ateneo di Stanford negli Usa, ha sottolineato che le rughe non sono dovute tanto dal livello di collagene o dall’attività facciale che facciamo, bensì dall’idratazione. L’acqua, per l’appunto l’idratazione, gioca un ruolo importante nel loro sviluppo e questo è ben visibile soprattutto con le micro-rughe che si possono manifestare sulla superficie del viso, diventando nel tempo sempre di più profonde, visibili e grandi.

Quindi, anche le condizioni atmosferiche possono in qualche maniera influenzare le rughe: ad esempio, all’interno di una camera riscaldata oppure anche su un volo a lungo raggio. Quando diminuisce l’idratazione, lo strato più esterno della pelle – composto da cellule morte e lipidi  - tende a seccarsi e diventare più rigido. Di conseguenza, si evidenziano di più le micro-rughe della pelle, anche nelle persone giovani; successivamente, le azioni dei muscoli facciali consentono a queste di diventare più visibili e di conseguenza profonde.

Quindi, nel complesso, non si può fare a meno di dire e di sottolineare quanto sia importante idratare la pelle del viso, poiché il manifestarsi di una ruga richiede solamente poche ore.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*