Aumentano i casi di influenza nei bambini

Scritto da   il   Nessun commento

In questo periodo è inevitabile non incorrere in un’influenza e, difatti, sono tante le persone che subito si ritrovano a casa con un brutto raffreddore. In particolar modo, però, pare che i bambini siano a maggiore rischio di questa influenza. L’avvio della diffusione del virus si colloca senz’altro ad inizio dicembre e si concluderà per la precisione con la fine del mese. Tra l’11 ed il 17 dicembre, invece, si sono registrati diversi casi e in particolare di parla di 270 mila casi.

Come avrete già capito, la fascia di persone più colpite é proprio quella dei bambini: nel dettaglio possiamo dire che si tratta soprattutto di bambini con età inferiore ai 5 anni, con 12,68 casi per 1000 assistiti; a seguire, poi, vi sono quelli tra i 5 ed i 14 anni. La quota degli adulti, invece, si fa più bassa con 4,09 casi tra i 15 ed i 64 anni e 1,99 casi per gli over65.

Ma quali sono le regione che sembrano essere maggiormente colpite? A quanto pare le più colpite sono queste: Piemonte, Val d’Aosta, la provincia autonoma di Trento, Toscana, Marche, Lazio, Puglia, Basilicata e Calabria.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*