Aumentano i celiaci in Italia

Scritto da   il   Nessun commento

Il nostro paese ha conteggiato un aumento dei casi di celiaci: ebbene sì, rispetto lo scorso anno le diagnosi di questa patologia sono aumentate, piazzandosi a 15.569 casi; se si fa un confronto con il 2015, si può notare che addirittura si parla di ben oltre 5000 casi. Andando a vedere nel dettaglio, possiamo dire che si tratta per i 2/3 di casi appartenenti alla donna, mentre 1/3 sono gli uomini affetti da celiachia.

Va altresì detto, però, che in Italia vi sono pure diverse persone che, ancora, non sanno di essere malati: la stima attualmente si ferma a 408.000 celiaci che non sono stati ufficialmente diagnosticati. A dare questi numeri, così precisi, è l’ultima relazione proposta dal ministero della Salute presso il Parlamento, trattando per l’appunto dell’argomento celiachia.

Il numero maggiore di diagnosi si sono registrate in Lombardia  con 5.499 diagnosi; a seguire, troviamo il Lazio con 1.548 diagnosi e poi l’Emilia Romagna con 1.217. Ricordiamo che la celiachia si contraddistingue come una condizione infiammatoria permanente, in cui la persona non può mangiare alcun alimento che è realizzato con il glutine.

E voi soffrite di questa patologia?

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*