Dormire con la luce fa ingrassare

Scritto da   il   Nessun commento

Un recente studio condotto su oltre 110 mila donne e pubblicato su “American journal of epidemiology” ha messo in evidenza come sia più salutare dormire al buio. Stando a quanto si evince la luce, seppure minima  - come quella emessa dai led della televisione o dalla radiosveglia – è in grado di portare dei problemi a livello di peso.

Lo studio è stato articolato così: tutte le donne sono state sottoposta ad una domanda comune ovvero quanta luce vi era nella loro camera da letto; le stesse, poi, avevano a disposizione le risposte  abbastanza per leggere, luminosa al punto da potersi muovere  senza andare a tentoni o sbattere contro qualcosa, ma non ababstanza per leggere; con un livello di luce utile per vedere le mani davanti agli occhi, ma non abbastanza per muoversi e, per finire,  buia al punto da non vedere le proprie mani e i propri vestiti.

Raccogliendo le risposte delle partecipanti e poi controllando altre informazioni come il peso, l’indice di massa corporea, girovita ed il rapporto circonferenza vita/fianchi, si è potuto constatare che più luce c’è e maggiore è la possibilità di andare in sovrappeso, poiché quest’ultima è in grado di influenzare il nostro corpo, incluso il metabolismo.

dormire-luce-01

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*