Filamenti davanti agli occhi: che cosa sono?

Scritto da   il   Nessun commento

Quante volte ti è capitato di notare dei filamenti davanti ai tuoi occhi? Non ti preoccupare, è comune è si tratta di un problema che capita a diverse persone e che viene identificato con il nome di “mosche volanti” o miodesopsia. Questo fenomeno si verifica in diverse circostanze: ad esempio, quando si guadano delle superfici assai chiare o comunque molto luminose ed assumono l’aspetto di ragnatele o di moscerini o mosche volanti.

Questi filamenti in realtà sono composti da agglomerati di proteine e da pulviscolo che si va ad accumulare nell’umor vitreo – ovvero la parte di cui è composta la maggior parte del nostro occhio e che risulta gelatinosa. Questo fenomeno si verifica soprattutto a partire dai 50 anni in su e può pure esser dovuto all’invecchiamento ed agli anni che trascorrono con la formazione di piccoli accumuli di proteine.

Anche l’essere miopi o soffrire di diabete sono i fattori che favoriscono questi episodi di mosche volanti. Se si tratta di un fenomeno occasionale non c’è assolutamente da preoccuparsi, visto che il 70% della popolazione ne soffre, ma è meglio farsi controllare dal medico nel caso in cui il fenomeno si verificasse con maggiore frequenza.

 

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*