Gli italiani soffrono di disturbi alimentari già da 8 anni

Scritto da   il   Nessun commento

Sono sempre di più gli italiani che si ritrovano a soffrire di disturbi alimentari: in particolar modo, stiamo parlando di problemi come anoressia e bulimia, che vanno a colpire ben 3 milioni di persone, tra cui i più giovani. Difatti, si parla addirittura di bambini di età compresa tra gli 8 ed i 10 anni che sono vittime di queste problematiche.

I dati, presentati in occasione della Giornata Mondiale dei disturbi alimentari – che si è celebrata il 2 giugno – rivela che su un campione di 10 mila adolescenti il 28% si ritrova a dire di essere in sovrappeso, mentre che l’11,7% lo è davvero secondo quanto dice il pediatra. Insomma, possiamo dire che i giovani si ritrovano a guardarsi allo specchio ed hanno una concezione errata di come sono fatti. Ad accrescere tale problema sono anche gli esempi di bellezza proposti in televisione e sulle pubblicità.

È importante saper capire quando vi sono problematiche alimentari e farsi aiutare correttamente, giacché nei casi più gravi i giovani o adulti si possono trovare realmente in difficoltà.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*