Hoverboard: un pericolo per molti americani

Scritto da   il   Nessun commento

Oramai, in giro si vedono veramente tantissimi hoverboard ovvero quegli skaterboard elettrici che ti consentono di muoverti senza dover neppure mettere un piede a terra: in America, quasi 27 mila ragazzi lo hanno e, purtroppo, si sono ritrovati in pronto soccorso proprio per il suo utilizzo. Praticamente, molti giovani durante i primi due anni del lancio di questo oggetto si sono dovuti recare in ospedale poiché si sono fatti male.

Uno studio condotto dalla Columbia University e pubblicato dalla rivista pediatrics ha individuato la fascia d’età che, soprattutto, è stata protagonista degli infortuni: si tratta di giovanissimi di 11 anni che sono stati costretti a farsi medicare perché si sono fatti male proprio in casa. Andando a vedere nel dettaglio, possiamo notare che molti si sono fatti male al polso, alla testa, ma anche all’avambraccio con frequenti fratture. Tutto ciò è stato possibile capirlo grazie ai dati raccolti tra il 2015 e 2016 con 26854 segnalazioni. Nel 3% dei casi i giovani protagonisti degli incidenti sono stati costretti al ricovero dopo la visita del pronto soccorso.

Nel complesso, si può dire che gli incidenti sono molto simili a quelli che si possono verificare utilizzando un tradizionale skateboard e, ora, conoscendoli si può intervenire adeguatamente con delle protezioni che possono diminuire e prevenire gli incidenti.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*