I formaggi aiutano a prevenire l’infanto e l’ictus

Scritto da   il   Nessun commento

Un recente studio condotto in Cina ha rivelato che mangiare i formaggi è importante: difatti, pare proprio che una quantità pari a 40 grammi al giorno è utile per prevenire l’infarto e l’ictus. L’università di Soochow in Cina ha pubblicato sulla rivista European Journal of Nutrition il suo studio proponendo che nella nostra dieta è necessario introdurre quantità di formaggio per farci stare bene.

Come sapete bene, per tempo si era detto che il formaggio non fosse molto salutare per il cuore, visto la presenza di grassi insaturi, ma ora questi studi hanno messo i formaggi sotto una nuova luce.

In particolare, si parla di una revisione effettuata tramite 15 ricerche pubblicate già, che hanno coinvolto ben 200 mila persone, sane, che sono state osservate a lungo, per ben 10 anni.

Da tutto ciò è emerso che chi è abituato a consumare quotidianamente formaggi ha un rischio inferiore al 18% di sviluppare u na patologia cardiovascolare, del 14% di incorrere in un infarto e del 10% in un rischio di ictus, rispetto a coloro che non mangiano formaggio. Dunque, d’ora in avanti, la dose consigliata per stare bene e prevenire queste patologie è di 40 grammi al giorno.

 

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*