I sintomi comuni del morbo di Parkison

Scritto da   il   Nessun commento

Come saprai bene, il morbo di Parkison è una malattia di tipo degenerativo che va ad intaccare il sistema nervoso. Oggi tratteremo i sintomi più comuni di questa malattia che si manifesta su individui di una certa età.

Il rallentamento ed il tremore sono certamente i sintomi più evidenti di questa patologia e sono principalmente dovuti ad una degenerazione dei neuroni. Peraltro, dal midollo al cervello iniziano pure a comparire degli accumuli della proteina alga-sinucleina che “aiuta” a diffondere la malattia a tutto il nostro cervello.

Tra gli ulteriori sintomi da segnalare vi sono pure i disturbi del sonno, apnee durante il sonno, sindrome delle gambe senza riposo con un formicolio ed una sensazione che dobbiamo continuarle a muovere. Non dimentichiamoci neppure che tra gli ulteriori sintomi vi è pure la perdita dell’olfatto e in alcuni casi anche del gusto.

Quando sopraggiunge il morbo di Parkinson, inoltre, vediamo anche la comparsa di problemi intestinali e un dolore persistente al collo. A volte è possibile notare pure una difficoltà nel pronunciare le parole ed un cambiamento dell’umore e della personalità.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*