Il diabete è un nemico del cuore

Scritto da   il   Nessun commento

In Italia, ogni giorno, si contano 60 morti e 7.4 milioni di euro per quanto concerne la spesa relativa ai problemi cardiovascolari, derivanti dalla presenza del diabete. Questa patologia, difatti, sembra essere la prima nemica indiscussa per quanto riguarda il cuore.

Infatti, è possibile affermare con certezza che le malattie cardiovascolari sono le principali cause di mortalità nelle persone che sono proprio affette da questa patologia. La percentuale di morte, difatti, aumenta di due volte nel caso di malattie cardiovascolari e, addirittura, di 4 volte per ictus e infarto. Per quanto concerne i costi, invece, generalmente questi sono associati ai ricoveri in ospedale ed ai farmaci che queste persone devono assumere. Oggigiorno, però, vi è una buona notizia per queste persone: difatti, gli esperti stanno studiando un farmaco che sia in grado di far stare meglio i diabetici, prevenendo proprio l’insorgere delle malattie cardiache.

Visto che sono molte le persone che non sono a conoscenza del fatto che il diabete, anche quello di tipo 2, può portare alla morte, è necessario fare informazione, così come è successo in occasione del 29 settembre 2017, giornata internazionale del cuore.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*