Insonnia? Non è colpa dello smartphone

Scritto da   il   Nessun commento

Non molto tempo fa è stato condotto un nuovo studio pubblicato sul “Journal of Sleep Research” riguardo l’insonnia connessa alle apparecchiature elettroniche e da questo è emerso che gli smartphone ed i tablet non sono proprio i responsabili dell’insonni, bensì non riuscendo a prendere sonno li usiamo proprio per questo.

I ricercatori del dipartimento di psicologia della Brock University hanno analizzato il comportamento di 942 studenti, che sono stati monitorati durante un triennio, prendendo in considerazione i parametri durante il sonno; questo studio, però, non ha messo sotto cattiva luce l’utilizzo degli apparecchi elettronici, bensì ha sottolineato che nelle persone in cui il sonno non è proprio alla portata è necessario utilizzare le tecnologie.

Al momento ancora nulla è certo sulle apparecchiature elettroniche se possono veramente interagire negativamente sulla psiche dell’uomo; prossimamente, la scienza dovrà anche analizzare la luce emessa da questi dispositivi e arrivare ad una conclusione su quanto questa possa agire sull’uomo e sull’insonnia.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*