L’attività fisica aiuta a ridurre il glaucoma

Scritto da   il   Nessun commento

A quanto pare, fare attività fisica e sport può essere di grande contributo a prevenire problemi alla vista e, in particolare, il rischio del glaucoma. A rivelare tutto ciò è stata una ricerca presentata a New Orleans in occasione del 121° Meeting annuale dell’American Academy of Ophthalmology: in pratica, è possibile addirittura dire che il rischio si riduce del 73% con un’attività fisica eseguita in modalità moderata-vigoroso per 30 minuti al giorno o comunque facendo ben 7000 passi.

La ricerca in questione che si è concentrata in particolare sul glaucoma, malattia che va ad intaccare il nervo ottico e che porta alla cecità – si può quindi contrastare avendo uno stile di vita corretto e facendo attività sportiva. Quindi, alla fine, si può affermare con certezza che più sport si fa e più si riduce la possibilità di incorrere in questa problematica della vista.

Il nostro suggerimento, quindi, è quello di aumentare ogni giorno di più i passi che esegui o la velocità con cui portate avanti un esercizio. Non vi resta che mettervi al lavoro!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*