Le proprietà dell’olio e semi di lino

Scritto da   il   Nessun commento

Oggi desideriamo parlarvi dei semi di lino e dell’olio che si può ricavare da essi, entrambi noti sin dai tempi antichi. Grazie all’alto contenuto di mucillagini, i semi di lino sono in grado di aiutarci a prevenire la stitichezza e, inoltre, la combattono al tempo stesso, allontanando anche la possibilità di infezioni come la cistite.

Questi, poi, contengono pure omega 3 ed omega 6 che rafforzano il sistema immunitario e migliorano l’epidermide, combattendo allo stesso tempo lo stress ossidativo delle cellule. L’olio può anche migliorare alcuni problemi estetici se utilizzato correttamente.

Ad ogni modo, possiamo dire che i semi di lino sono utilizzati spesso per i capelli giacché vanno a nutrirli e ripararli al tempo stesso. L’olio di lino, difatti, è in grado di svolgere una funzione riparatrice sui capelli secchi, sfibrati ed è anche un buon anticrespo.

Durante la gravidanza, poi, è in grado di favorire la crescita della sviluppo cerebrale del bambino, che potrà successivamente assumerlo durante i primi anni di vita per migliorare la vista e stimolare le pareti cerebrali. Anche il sistema cardiovascolare ne beneficia: infatti, è in grado di regolarizzare la frequenza cardiaca e regola lo smaltimento del colesterolo in eccesso.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*