L’obesità nei bambini fa aumentare di 5 volte i sintomi dell’asma

Scritto da   il   Nessun commento

Un recente studio effettuato dal Duke University Medical Center e pubblicato sul Journal of Allergy and Clinical Immunology ha evidenziato che i bambini in sovrappeso possono rischiare di incorrere in sintomi dell’asma potenziati addirittura cinque volte in più. Tale problema sarebbe maggiormente percepito tra i 2 ed i 5 anni!

La ricerca ha preso in considerazione diversi studi condotti negli anni passati, in particolare tra il 2001 ed il 2015, dove sono stati esaminati la bellezza di 736 bambini. L’indice di massa corporeo di metà dei bambini era al di sopra dell’84° percentile, dato che consente di capire che vi si trova davanti un bambino che è tra il peso sano e sovrappeso.

Ad ogni modo, dai risultati è stato riscontrato che il 70% dei bambini in sovrappeso accusavano sintomi di asma più forti rispetto i loro coetanei che, invece, non erano in sovrappeso. Nel dettaglio, coloro che erano affetti da asma non trattati e in sovrappeso avevano attacchi in quantità maggiori rispetto agli altri bambini. Va detto, però, che nonostante questo risultato l’azione degli inalatori rimane sempre la stessa e, quindi, anche i bambini asmatici in sovrappeso possono fare affidamento se queste soluzioni.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*