Pessime abitudini che non aiutano la longevità

Scritto da   il   Nessun commento

Oggi voglio parlarti di alcune abitudini che, molto spesso, possono risultare pessime soprattutto se si è giunti ad un certo momento della propria vita. Ma quali sono quelle pessime abitudini che possono compromettere la nostra salute e longevità?

Per prima cosa, è necessario sottolineare che fare movimento e camminare è molto importante, ma bisogna far attenzione anche a questo: difatti, la camminata a passo spedito è meglio di quella lenta. La differenza, difatti, sta nel fatto che con un passo veloce di evita di avere problemi a livello cardio-circolatorio. Un’altra pessima abitudine è sicuramente quella di pensare al fatto che “si sta invecchiando”: le rughe, i segni d’espressione e le caratteristiche della nostra pelle – come il colore dei capelli – cambiano con il passar del tempo e non si può assolutamente far nulla per interrompere questa fase della vita. Dunque, rilassatevi e godetevi ogni momento della vita, anche se compaiono rughe.

Chi pratica una vita attualmente attiva dal punto di vista sessuale, può comunque notare un grande vantaggio ovvero una salute cardiovascolare migliore ed una pressione sanguigna ottima. Per sentirsi giovani non è necessario esserlo per forza, specie se prendete in considerazioni le dritte di cui vi ho appena accennato!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*