Rimedi ai dolori mestruali

Scritto da   il   Nessun commento

È un appuntamento fisso ogni mese e sicuramente non è gradito il suo arrivo: di cosa sto parlando? Del fastidioso ciclo mestruale che, puntualmente, ci porta disagi di ogni tipo per 3-5 giorni come fitte al basso ventre, nausee, mal di testa e in altri casi anche mal di reni e/o mal di schiena.

Quindi, oggi abbiamo deciso di darvi qualche dettaglio in merito ai rimedi naturali che potrete utilizzare per annientare questi dolori o, quantomeno, per diminuire la loro intensità e disagio, specie se hai programmato una giornata densa di impegni di lavoro e commissioni da portare a termine.

Grazie alla fitoterapia puoi utilizzare diversi oli a tal proposito per la preparazione di tinture madri e tisane: ad esempio, l’olio di borragine è ricco di oli vegetali ed è perfetto per attenuare i disturbi da ciclo mestruale. Anche la melissa, conosciuta sin dal Medioevo, è capace di contrastare i problemi derivanti da questo disturbo femminile.

L’aromaterapia e l’automassaggio sono un altro metodo per portare un beneficio alla donna: essenze di olio di cannella, chiodi di garofano e camomilla, diluiti con olio di mandorle, se usati 1 volta al giorno per 10 minuti nella settimana precedente al ciclo sono eccezionali.

dolori-mestruali

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*