Rimedi naturali contro il reflusso

Scritto da   il   Nessun commento

Se soffri di acidità, senso di pesantezza e fai fatica a digerire quello che hai mangiato, è molto probabilità che soffri di reflusso gastroesofageo. Ciò può essere accompagnato anche da tosse secca ed è principalmente dovuto ad una cattiva tenuta della valvola posta sotto il diaframma, il cardias: il compito di quest’ultima è di impedire la risalita dei succhi gastrici, ma purtroppo il 15% degli italiani si ritrova a dover combattere proprio con il cosiddetto reflusso.

Per combattere questo problema è necessario armarsi correttamente, già da quando ci si trova in tavola, evitando i cibi decisamente piccanti e grassi, formaggi a pasta mole, cipolle, agrumi, frutta secca, cioccolato, té, vino, alcolici, bibite salate e pomodori. Solo il limone può essere un agrume da utilizzare, se ci considera che è un alcalinizzante utile per l’appunto per andare contro l’acidosi che si viene a creare il reflusso.

Il reflusso, oltre a dar fastidio nella zona dello stomaco, può dare fastidio nella zona della gola e cavo orale. Potrai provare a prevenire il problema con i frutti di mirtillo oppure con il gemmoderivato di fico. Anche la melissa, la malva e camomilla possono essere d’aiuto in tal caso.

 

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*