Come mantenere fresca la casa in estate

Scritto da   il   Nessun commento

Oramai l’estate è arrivata e nelle nostre case si percepisce che l’aria si è fatta decisamente più calda e, proprio per questo, oggi desideriamo darvi qualche dritta per capire come mantenere la propria abitazione al fresco, pure durante le giornate in cui le temperature si fanno veramente alte.

Il primo errore da evitare è quello di spalancare le finestre: questo gesto sarà importante farlo la notte, quando le temperature si abbassano oppure al massimo durante le prime ore del mattino. Durante la giornata, invece, sarà importante chiudere le tapparelle o le persiane. In questo modo, la temperatura esterna non influenzerà quella interna.

Se sei in possesso di un bel balcone, il nostro suggerimento è di aggiungere delle piante alte che possono in qualche modo offrirti un riparo naturale dai raggi diretti del sole. In alternativa, potrai montare anche una tenda.

Infine, evita di accendere il forno e porta in tavola prodotti naturali e crudi: in questo modo potrai mantenere fresca la cucina, ma anche il tuo corpo!

 

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*