Consigli per una grigliata impeccabile a ferragosto

Scritto da   il   Nessun commento

Arriva Ferragosto e non si può certamente fare a meno di preparare un barbecue all’aria aperta per gustare carne o pesce. Ma bisogna sempre tenere a mente che vi sono alcuni piccoli dritte da prendere in considerazione, specie se non desiderate ritrovarvi con un piatto di carne o pesce rovinato o dal sapore indescrivibile.  La stessa cosa potrebbe pure accadere per le verdure che si danneggiano velocemente sul grill.

Iniziamo da un classico ovvero gli spiedini di carne: nel caso in cui fossero di pollo ti suggeriamo di adagiarli di lato e farli andare lentamente. In alternativa, se si tratta di carne di maiale, invece, è utile grigliare la carne 5 minuti per lato. La carne di manzo, invece, varia di cottura in base allo spessore: difatti, dovrete sistemarla sopra alle braci per 2 minuti con uno spessore di 2-3 cm, girandola per 4 volte e dunque cottura totale di 8 minuti.

Passando al trancio di salmone, questo è un po’ più difficile da cuocere e per evitare che si attacchi sulla griglia, suggeriamo l’utilizzo di carta da forno, facendolo andare per 10 minuti. Per le verdure e formaggi da grigliare è meglio recuperare un apposito vassoio forato in allumino che ti permetterà di cuocere bene tutto senza che niente si attacchi sulla griglia.

 

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*