Guanciale: come sceglierlo giusto?

Scritto da   il   Nessun commento

La scelta di un buon cuscino per dormire è davvero molto importante perché ci permette di trascorrere una notte serena, per poi farci iniziare una nuova giornata nei migliori dei modi. Materasso e cuscino giusto, difatti, influiscono sulla nostra schiena e, se scelti male, possono portare a dolori cervicali.

Dunque, per scegliere correttamente il guanciale più idoneo è fondamentale tener conto della posizione in cui dormiamo. Chi dorme a pancia in giù o sulla schiena, difatti, ha bisogno di un cuscino che sia morbido e con uno spessore medio. In tal caso è suggerito scegliere un cuscino in lattice o schiuma.

Quelli che dormono sul fianco, invece, devo fare attenzione ancor di più giacché in  questo modo la colonna vertebrale è maggiormente sottoposta al peso del corpo e possono evidenziarsi anche dolori se si dorme male. Il tal caso, lo spessore dovrà essere medio-alto, un cuscino in schiuma o lattice di consistenza dura.

Se soffri di dolori cervicali, poi, consulta anche un medito che sarà senz’altro indicarti il cuscino migliore per affrontare la notte senza il rischio di dolori, mal di testa, vertigini e nausea. E tu su che cuscino dormi?

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*