Ordine nei cassetti: 3 regole d’oro

Scritto da   il   Nessun commento

Oggi parliamo di ordine e soprattutto di quello che si può creare all’interno delle cassettiere, giacché molto spesso queste si presentano con una marea di oggetti sparsi d’ogni parte e disordinati. Proprio per questo, abbiamo pensato che fosse necessaria qualche dritta per sopravvivere alla vita di tutti i giorni, che sia in casa o in ufficio!

Il nostro consiglio è quello di destinare ogni singolo cassetto per un tipo di argomento: ad esempio, un cassetto con tutte le bollette, dove quest’ultime saranno ordinate per scadenza. Da un lato, poi, potrete anche mettere le bollette che sono state già pagate.

Un altro cassetto che molto spesso è disordinato è senz’altro quello delle calze: munisciti di divisori interni per cassetti e cerca di disporre le calze di diverse tipologie divise. In questo modo non potrai finire di tenere in ordine il tuo cassetto. Quindi, parole d’ordine del giorno è “divisorio”.

Infine, l’ultimo suggerimento è quello delle categorie: cerca di organizzare i cassetti per senso ed associazione, così che nel momento che utilizzi un oggetto, potrai pure afferrarne un altro. E tu come organizzi i tuoi cassetti?

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*