Quello che non va tenuto in cucina

Scritto da   il   Nessun commento

Mantenere la cucina in ordine è importante e quindi, bisogna sapere quello che possiamo o meno tenere in casa, liberandoci di quello che non ci serve. Alcuni oggetti, difatti, intralciano o rendono solo più complicata la vita in cucina, diffondendo più sporco.

La spugnetta dei piatti è un vero e proprio ricettacolo per i germi e quindi è fondamentale tenerla per quanto possibile lontana dalla cucina. Ad ogni modo, suggeriamo di buttarla via ogni 2-8 settimane o quando appare consumata; ricordati che mettendola in ammollo per 5 minuti in acqua e candeggina riesci ad eliminare i germi.

I sacchi di tessuto sono ideali per fare la spesa, ma non bisogna metterli in cucina per lasciarci all’interno frutta o verdura. Difatti, con tutti i batteri che ci sono si rischia di compromettere la nostra salute. Piuttosto disinfettateli o lavateli in lavatrice e gettateli quando oramai stanno cedendo.

Infine, diciamo che anche la televisione non è suggerita in cucina: difatti, si consiglia di spegnerla durante questo momento per evitare che il nostro cervello sia distratto durante l’assunzione del cibo e che, quindi, non elabora che abbiamo già ingerito la quantità di cibo giusta!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*