Sfogliatelle napoletane: le frolle

Scritto da   il   3 commenti

Le assaggiai una volta a Napoli queste sfogliatelle, conoscevo le classiche,quelle sfoglie, ma queste frolle non le avevo mai assaggiate, e me ne innamorai, vi posto la ricetta che faccio spesso, perché le adoro…

Per il ripieno delle sfogliatelle frolle:

  • mezzo litro di latte intero
  • 50 gr di burro
  • 200 gr di semola rimacinata(quella finissima)

Si fa sciogliere il burro, si aggiunge il latte e la semola e si fa addensare a crema, quindi si fa raffreddare.

Appena raffreddata si pesa e si aggiunge lo stesso peso di ricotta bella asciutta e setacciata

si aggiungono ancora:

  • 270 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino raso di cannella
  • scorza grattuggiata di limone
  • estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaio acqua di fior di arancio
  • canditi a cubettini di arancio
  • 1 uovo e 1 tuorlo

Dopo aver amalgamato tutti gli ingredienti porre il ripieno in frigo per qualche ora, dev’essere bello sodo e asciutto.

Consiglio: Raccomando di non lavorare troppo la ricotta altrimenti si smonta.

 

 

 

Appassionata di dolci da sempre...titolare della pagina Dolci & Dolci

3 Comments

  1. Marina Rastelli

    12 febbraio 2015 alle 14:47

    Scusa, Giusy, e se volessi far anche la frolla? Qual è la ricetta da usare?

  2. Cristina

    10 aprile 2015 alle 19:15

    scusa ma la ricetta riporta solo come si fa il ripieno! E…. la pasta frolla?

  3. Gioia

    11 aprile 2015 alle 10:05

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*