Alimentazione in allattamento: cosa mangiare ed evitare

Scritto da   il   Nessun commento

Cosa dobbiamo evitare e cosa dobbiamo mangiare durante l’allattamento?

Per quanto riguarda l’alimentazione in allattamento nel primo periodo, ossia durante il primo mese, è meglio evitare un po’ di cose, come per esempio i legumi, i pomodori, le verdure che puzzano come il cavolfiore, la verza, la cipolla, l’aglio perchè possono infastidire il nostro piccolo. Quindi nel primo periodo meglio evitare! No anche ai formaggi come il parmigiano, l’emmental che sono troppo grassi!

Possiamo mangiare durante l’allattamento invece la ricotta che è più magra, assolutamente no alla cioccolata al latte e alle nocciole che può risultare allergizzante, si invece ad un pezzettino (piccolo) di cioccolato fondente.

Cosa mangiamo quindi nel primo periodo di allattamento?

Al mattino (dopo la compressa vitaminica) facciamo una colazione sostanziosa con un bel bicchiere di latte (meglio parzialmente scremato), un caffè, fette biscottate con la marmellata, oppure biscotti secchi meglio evitare i cereali integrali che possono infastidire il pancino del piccolo, fate poi sempre uno spuntino con un frutto di stagione.

A pranzo e a cena mangiate sempre un po’ di pasta ne bastano 50 grammi per aiutarci a conservare le energie poi un bel secondo proteico e tante verdure possiamo sbizzarrirci con le melanzane le zucchine i fagiolini le biete gli spinaci ecc concludete sempre il pasto con un frutto di stagione, almeno tre volte a settimana mangiate un buon brodo di pollo e verdure o di carne e verdure ; a metà pomeriggio possiamo mangiare un frutto o uno yogurt magro, dopo il primo mese o i primi 40 giorni possiamo iniziare ad inserire tutti gli alimenti, l’importante nei legumi e passarli, quindi eliminare la pelle che può portare a fastidiose colichette, potete inserire anche tutto il resto delle verdure, l’importante è farlo gradualmente un alimento alla settimana, potrete così accorgervi subito se qualcosa che avete mangiato da fastidio al piccolo.

Come e quanto bere?

Non è importante solo bere almeno due litri di acqua al giorno,ma come … è consigliabile infatti bere almeno un bicchiere d’acqua ogni ora, in modo da mantenere costante il livello di idratazione del nostro corpo.

Giovanissima mamma di 24 anni, vivo a Quarto di Napoli con mio marito Daniele e i miei due splendidi bambini: Davide di 4 anni e Ludovica di 4 mesi... da quando sono diventata mamma passo il tempo libero ad informarmi su tutto ciò che è la gravidanza e tutto quello che riguarda i miei piccoli amori, informarmi su questi argomenti è diventata la mia principale passione, mi fa veramente piacere condividere con voi altre mamme tutto ciò che ho imparato in questi anni di mamma, e magari anche attraverso voi imparare altre cose... essere mamma è il più grande privilegio che una donna possa avere nella vita, portare nel proprio corpo una vita che cresce è miracoloso ed essere circondate da altre mamme è fondamentale per essere capite in momenti così particolari.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*