Sole durante la gravidanza

Scritto da   il   Nessun commento

Arriva l’estate ed il tuo pancione continua a crescere? Non ti preoccupare perché oggi ti daremo qualche dritta così che tu possa trascorrere tranquillamente la stagione estiva e, perché no, prendere un po’ di sole in piena sicurezza, senza compromettere la salute del bimbo.

Durante il primo trimestre di dolce attesa è importante prendere il sole in piena sicurezza, evitando sicuramente di incorrere in insolazioni, ma anche affaticamento e disidratazione giacché si potrebbe compromettere la crescita del feto. Quindi, è importante bagnarsi tanto, bere tanta acqua e scegliere cibo ricco di vitamine e minerali.

Uno dei falsi miti sulla gravidanza è proprio quello del fatto che il sole preso sulla pancia faccia male al feto: in realtà, la pancia con il liquido amniotico è in grado di mantenere una temperatura stabile ed il bambino non subisce sbalzi. Ad ogni modo, è consigliato evitare il sole diretto sulla pancia, per evitare il generale il surriscaldamento della pancia.

Dal secondo trimestre si può prendere tranquillamente il sole, ma sempre con moderazione, scegliendo una protezione solare molto forte per tutto il corpo, così da evitare la maschera gravidica. Vale sempre lo stesso suggerimento, evitare sole diretto e proteggersi per evitare insolazione!

Infine, il terzo ed ultimo mese è il più tranquillo per quanto concerne l’esposizione solare. Bisognerà fare attenzione alle gambe giacché il sistema circolatorio potrebbe mettere in evidenza dei problemi. Evita comunque di passare velocemente dal caldo dell’esposizione all’acqua fredda!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*