Un’Epifania bianca in molte aree italiane

Scritto da   il   Nessun commento

Molti di voi stamattina si saranno risvegliati circondati da un panorama bianco: infatti, proprio da oggi l’aria artica-continentale ha colpito una gran parte dell’area centrale del Mediterraneo facendo riversare anche neve in zone dove non l’avremmo mai vista.

Insomma,  la neve sarà addirittura prevista fino a sabato 7 gennaio e nelle zone appenniniche a 600 metri si registreranno temperature assai fredde fino a -8°C/-9°C. L’instabilità, dunque, poterà neve nelle zone adriatiche, appenniniche e meridionale, ma anche altrove non mancherà di certo il grande freddo con il vento.

Quest’anno, quindi, inizia veramente con tanto freddo e con la neve a quote basse e in regioni dove solitamente non siamo abituati a vedere tanta neve. Non resta che attendere la prossima settimana per capire se poi vi sarà una piccola evoluzione delle condizioni climatiche o se, invece, continueranno a permanere freddo, vento e neve su l’intera penisola italiana.

Intanto, vi suggeriamo di coprirvi bene e di non prendere troppo freddo!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*