“Andrea Iannone? E’ stato molto paziente con me, perché io sono stata molto male, non riuscivo più a pensare all’amore”

Scritto da   il   Nessun commento

“Andrea Iannone? E’ stato molto paziente con me, perché io sono stata molto male, non riuscivo più a pensare all’amore”. Così Belen Rodriguez, ospite di Verissimo sabato, traccia un dolce bilancio sentimentale, tra amori presenti e passati. “La storia che ho adesso con Andrea me la merito. So che mi merito di essere trattata bene, so di meritare una persona che mi dice la verità, so di meritarmi protezione”. Alla conduttrice, che le chiede come abbia fatto il pilota a conquistarla, risponde: “Ha moltissima personalità ed è l’uomo con più sicurezza che abbia mai incontrato. Io non sono facile, solo se sei sicuro come lo è lui mi puoi gestire.(..)”. Il discorso si sposta sul passato. Il divorzio da Stefano De Martino, è ancora fresco. “Posso dire di avere la coscienza a posto – prosegue – Non ho nulla di cui rimproverarmi. Io ci ho provato in tutti i modi con Stefano. E’ andata come è andata e non ho potuto perdonare, perché ho una dignità e a un certo non ce la faccio a passarci sopra”. Poi, si lascia andare ad una piccola confidenza: “Sono stata lasciata da Stefano con un messaggio su WhatsApp. Poi si è pentito. Ma non voglio colpevolizzarlo perché anch’io ho fatto degli sbagli”. Su come siano ora i rapporti con l’ex marito, Belen dichiara: “Non è facile, soprattutto all’inizio. Quando due persone divorziano, all’inizio i rapporti non sono mai buoni, perché è una frattura, un fallimento. Poi, per intelligenza, uno si riavvicina per il bene del proprio figlio. (..)” Quanto al futuro, ha le idee chiare. Se a settembre, sempre a Verissimo, dichiarò che non si sarebbe mai più sposata. Ora, a distanza di mesi e alla luce di un nuovo amore, confessa: “Sono sempre stata molto impulsiva. Prima scambiavo il sentimento le emozioni. Adesso – afferma – prima di fare di nuovo un passo così importante come il matrimonio ci rifletto tanto. Ora non potrei mai sposarmi, è passato solo un anno e mezzo dalla separazione. Vado piano, piano, con più saggezza”. Tra i progetti meno lontani della coppia, invece, sembra esserci l’arrivo della cicogna: “Santiago non rimarrà figlio unico. Farò altri due figli con Andrea.”

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*