FABRIZIO CORONA RIVELA: “BELEN NON HA MAI LASCIATO STEFANO”

Scritto da   il   Nessun commento

L’ex re del gossip a Verissimo: “Il carcere il momento più bello della mia vita”
Il rapporto con le donne della sua vita. Il carcere, la sua vita al limite. Fabrizio Corona si è raccontato a “Verissimo”. Il “re dei paparazzi” si è soffermato sulle tappe più importanti del suo percorso fino all’esperienza in comunità. “Rifarei tutto quello che ho fatto dall’inizio alla fine”. Fabrizio Corona si è soffermato a lungo sul rapporto con l’ex moglie, Nina Moric: “Sono stata la persona più sbagliata per Nina. E’ vero gliene ho fatte di tutti i colori. Insieme abbiamo vissuto momenti difficili come la morte dei gemelli. L’ho messa nei guai ma, poi, in nome di nostro figlio Carlos si sarebbe dovuto comportare diversamente. Non ho più nessun rapporto con lei ed in ogni caso lei non si farebbe aiutare in nessun modo. Ci ha provato mia madre fin quando ha avuto rapporti ma lei prova troppo rancore. Troppo odio”. Corona ha raccontato anche dell’episodio delle valige fatte trovare fuori alla porta e del servizio fotografico poi riportate dalle riviste specializzate. “Beh, c’era una storia da raccontare”.”Con Nina ho sbagliato, Belen donna di valori”
Fabrizio Corona ha ribadito di aver provato un sentimento molto più intenso per Belen Rodriguez. “Dio l’ha aiutata perché avere dei figli da me gli avrebbe creato solo problemi. La mia Belen è una persona unica, speciale e piena di valori. Certo non quella che viene raccontata da certi media. Forse non meritavo neanche lei. E’ una persona che ha il senso della famiglia. La prima cosa che ha fatto ha acquistato casa per i genitori. E’ una persona serie e le cose che te le dice in faccia. Anche con lei sono stato un disastro”. Corona ha precisato di non averla mai incrociata da quando è uscito dal carcere. “Abitiamo a 150 metri in linea d’aria ma non ci siamo mai incontrati. In ogni caso ho la sensazione che Belen oggi sia una persona diversa”.

Duro l’attacco allo staff della Rodriguez: “E’ la sua rovina”. Fabrizio Corona ha precisato di non essere più innamorato di Belen: “Oggi non provo niente. Se avessi voluto, avrei fatto un tentativo per riprendermela. Poi magari non mi voleva”. Sulla separazione con Stefano De Martino il quarantunenne ha le idee chiare: “Sono sicuro che non si sono lasciati. Tutte cavolate. Lei crede nel matrimonio e nei valori. Più che altro ci saranno stati degli alti e bassi nel rapporto amplificati dai media”.

“Mio figlio Carlos mi chiama figo”
Corona si è è soffermato anche sul rapporto col figlio Carlos: “Non sono stato un buon padre. Ora lui è cresciuto e io sono diverso: finalmente potremo vivere al meglio il rapporto tra padre e figlio. Il carcere? Per lui sono una sorta di super eroe nonostante tutto quello che ha percepito dai media. Mi chiama “figo” e quando lo vado a prendere a scuola non si vergogna di me. L’abbraccio più bello quando l’ho rivisto un anno e mezzo e lui mi ha detto che non mi avrebbe mai lasciato”. Il siciliano chiude con una rivelazione choc: “Nonostante una vita così intensa le emozioni più forti le ho provate dietro le sbarre. Sembrerà strano ma il carcere è stato il momento più bello della mia vita. Il momento più brutto? Quando ho perso i denti per vicende che non si possono raccontare. Quell’episodio sì che non voglio riviverlo più”.

fabrizio-corona-ospite-a-verissimo_718145

 

Milano, 21 maggio 2016 – Fabrizio Corona si confessa con Silvia Toffanin a ‘Verissimo’, in onda oggi pomeriggio su Canale 5, e si scopre che l’ex agente dei fotografi ha un cuore. L’argomento, neanche a dirlo è Belen, e Corona si lascia andare confessando che il suo sogno era avere un figlio dalla showgirl argentina.

E anche sul carcere Fabrizio riserva delle sorprese: “Sembra assurdo dirlo ma la galera è uno dei ricordi più belli di tutta quanta la mia vita, perché ho vissuto e ho provato delle emozioni che non avrei mai provato”.

Tanto Belen si porta dietro i suoi rimpianti, tanto la Moric sembra un brutto ricordo, pieno di sbagli: “Sapere che è stata mia moglie mi fa sentire un fallito. L’ho sempre giustificata, per anni. Forse se avesse trovato un uomo migliore, ora non sarebbe così. Sono l’uomo più sbagliato che potesse trovare. Eravamo giovani… È stato un amore molto folle. Poi io ho sbagliato con lei e lei ha sbagliato con me ma, quando c’ è un bambino di mezzo, devi andare oltre le cose, non puoi fare guerre, litigi… Sai che tuo figlio soffre perché suo padre è in carcere”.

Infine confessa le difficoltà a cambiare stile di vita: “Le persone non cambiano, possono migliorare. Oggi sono una persona diversa nel modo di pormi, con la società e nei modi di rispettare la legge”. Meglio tardi che mai.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*