Francesco Monte smentisce: non è stato lui a gridare sotto alla casa del Gf Vip

Scritto da   il   Nessun commento

Francesco Monte smentisce: non è stato lui a gridare sotto alla casa del Gf Vip 2 nella notte del 25 ottobre. L’ex tronista fa sapere sul profilo Facebook ufficiale della fidanzata di non essere mai stato protagonista dell’episodio. “IERI NOTTE NON ERA Francesco Monte CHE URLAVA FUORI LA CASA DEL #GfVip!”, si legge in un post. La vicenda, accaduta intorno alle 3 di mercoledì notte, aveva sollevato l’apprensione dei telespettatori, poiché ne sarebbe nato un trambusto (e, secondo alcune voci, una rissa) tale da rendere necessario l’intervento della sicurezza. “Gorda, cosa stai facendo?”. Queste le parole urlate fuori dall’appartamento di Cinecittà nel pieno della notte. La frase era stata subito interpretata come un ammonimento dell’ex tronista alla fidanzata, che in queste ore si sta mostrando sempre più vicina al coinquilino Ignazio Moser. Alla presunta scenata si sono presto aggiunte le grida dei residenti della zona, stanchi del baccano. A scatenare il caos, però, non sarebbe stato Francesco, bensì qualcuno che si è spacciato per lui.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*