Gabriel Garko non ci sta. Dopo aver “declinato” la prima visita di Striscia la notizia, seminando Valerio Staffelli con la sua auto, ha accettato il Tapiro d’oro.

Scritto da   il   Nessun commento

Gabriel Garko non ci sta. Dopo aver “declinato” la prima visita di Striscia la notizia, seminando Valerio Staffelli con la sua auto, ha accettato il Tapiro d’oro.

L’attore torinese, attapirato dopo le dichiarazioni della sua ex Eva Grimaldi, secondo cui Imma Battaglia, sua attuale compagna, sarebbe “più maschio” di Garko, è stato raggiunto dall’inviato di Striscia negli studi Mediaset di Cologno Monzese (Milano).Sul precedente incontro con Staffelli, Garko ha dichiarato: “Non sono scappato, me ne sono andato via in maniera molto educata”.
In più ha negato di averlo buttato fuori strada e di avergli schiacciato il piede. Il tapiroforo gli ha chiesto quale fosse il motivo della sua reazione e l’attore ha risposto: “Le parole di Eva non mi hanno dato fastidio. Ho reagito in quel modo perché ero a Zagarolo (Roma). Io abito lì e voglio rimanere tranquillo. Tutte le volte che verrai lì avrai quella reazione. La prossima volta ti stiro davvero, così almeno quello che scrivete è vero”.
Garko ha poi dato a Staffelli un Tapiro d’oro con una zampa bendata come regalo simbolico dicendo: “Questo è per te perché, siccome avete raccontato un sacco di ‘bip’, ti sei attapirato da solo”.
Garko ha anche replicato alle dichiarazioni di Anna Falchi che, ospite a Sbandati, aveva detto che nessuno lo chiama più a recitare dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2016:”Ognuno è libero di dire quello che vuole. Se devi chiedere come mai, lo devi chiedere a lei, non a me. Devo entrare nella testa della Falchi? C’è nessuno?”.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*