Google celebra la scrittrice Virginia Woolf con un doodle

Scritto da   il   Nessun commento

Ben 136 anni fa nasceva la scrittrice di Londra Virgilia Woolf, prima femminista che oggi è festeggiata da Google con un doodle davvero speciale. Nell’anno in cui si porta avanti il #metoo e le denunce contro le molestie subite dalle donne da parte degli uomini, lei era e rimarrà un vero e proprio simbolo per tutti. In una delle sue celebri frasi, Virginia riportava “Una donna deve avere denaro, cibo adeguato e una stanza tutta per sé  se vuole scrivere romanzi”!

Per chi non la ricordasse, la scrittrice inglese visse ben due guerre mondiali, anche se in realtà non riuscì a vedere la fine della seconda, visto che si suicidò, lasciandosi annegare in acqua con le tasche piene di sassi, nel fiume Ouse, abbastanza vicino alla sua dimora. La sua vita non fu assolutamente felice – come accade spesso per gli scrittori – visto che quest’ultima perse mamma e sorella precocemente e, successivamente, le fu diagnosticato un disturbo bipolare. Forse proprio una vita così sofferta le ha permesso di dare vita alle sue opere e portare avanti le sue idee.

E voi che cosa ne pensate di questo personaggio: avete già letto qualcosa di suo o la state studiando a scuola?

 

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*